Serie C : Opsa…..BBA vince e accende il “Brera”

Broni Serie C: La Broni Basketball Academy, dopo quaranta minuti di battaglia e un overtime conquista meritatamente la vittoria sul Parco Nord Bresso.

Le due squadre lottano con grinta su ogni pallone, il match è un continuo rincorrersi. Bresso dopo aver perso il primo quarto per soli due punti, scappa fino al più sette dell’intervallo.

Le ragazze di Coach Righi non si lasciano prendere dallo sconforto riducono il gap nel terzo quarto ma il tabellone recita 42 – 44 per le avversarie. Il quarto periodo è un altra storia, è un altra partita, qui entra in gioco il fattore ” Brera” ovvero il pubblico.

Sospinte dal proprio tifo, la BBA  riaggancia Bresso sul 47 pari al 34” min.

La risposta avversaria non si fa attendere e ci fa risprofondare a meno quattro.

Sembra finita così ma con una grande difesa nei secondi finali, le nostre ragazze mandano in tilt Bresso, recuperano palla e vanno a segno con Quintini prima, realizzano poi i liberi del pareggio con Corti, 59 a 59  è Overtime.

Il tempo supplementare è di marca BBA vinciamo la partita per 72 – 65 e il Brera esplode in Festa.

Il prossimo appuntamento è per Domenica 20 Febbraio al Palazzetto Verdi di Corsico , si  affronterà l’Arcadis Basket Corsico alle ore 21.00

I TABELLINI

BRONI BASKET ACADEMY  Vs  PARCO NORD BRESSO          72   –    65    dts

QUARTI  19 – 15   27 – 34   42 – 44   59 – 59  72 – 65

BRONI BASKETBALL ACADEMY: Lisoni 20 , Corti 17 , Quintiero 9 , Quintini 9 , Manbretti 9, Romice 9, Caruana 3 , Merli 2, Ferrari , Barrui , Fumagalli , Canevari

PARCO NORD BRESSO : Colombera 12, Damato 11, Beltrami 10, Serra 8, Cerretti 6, De Michele 6, Fossati 5, Sartori 5, Santella 2 Genovese.

L e  P a r o l e  d e l  C o a c h

Felicissimo della vittoria perché le ragazze hanno buttato il cuore oltre l'ostacolo. Nel corso della partita hanno avuto un sacco di momenti di alti e bassi ma sono sempre state brave a reagire. Quello che cercavo io era proprio questo, il fatto che quando ci sono stati degli errori non si sono buttate giù di morale ma hanno reagito, sostenendo e supportando la compagna in difficoltà, questo atteggiamento è stato presente soprattutto nell'ultimo quarto. Nel terzo quarto invece dopo aver fatto un ottimo parziale e ritornati in partita da meno sette al meno due ci siamo affossati mentalmente per alcune palle perse di troppo. La squadra è stata brava a reagire e piano piano a recuperare . Il finale punto a punto, il meno quattro e nei ultimi trenta secondi dalla fine hanno mostrato una Bresso con la spina staccata , non sono state in grado di mantenere il vantaggio , forse perchè credevano di aver già vinto l'incontro. D'altro canto noi abbiamo mantenuto la concentrazione necessaria per poter realizzare i tiri liberi nel momento decisivo e svolgere ottime azioni difensive, il supplementare è stato in crescendo, dove tutte hanno messo il loro mattoncino per ottenere questa vittoria . Devo fare un super grazie a tutto il pubblico che è venuto a vederci, stasera si è visto veramente lo spirito di Broni , la voglia di lottare, la voglia di non mollare mai è questo quello che deve esserci qua.

Simone Righi

F o t o  d e l l a   P a r t i t a

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

Serie C: Da Futura a un ritorno da Stars

Broni serie C: Domenica 6 febbraio riparte il campionato di serie c femminile e le ragazze di coach Righi rispondono presente alla convocazione .  Ma facciamo un passo indietro tornando all’ultima partita giocata il 18 dicembre sul campo dell’ads Futura Milano che vincerà poi per 46 – 38. Qui la maggior parte delle nostre ragazze non trova il giusto feeling con il canestro, le percentuali di tiro infatti non brillano e la stanchezza accusata già dalla palla a due non è stato d’aiuto, le palle perse e il non “trovarsi” in attacco consentono a Futura di ottenere un agevole vittoria.

Contro Milano Basket Stars è un altra storia si ritorna sul parquet di casa, davanti al proprio pubblico e soprattutto si vede una squadra piena di senior che consentono così di poter ruotare e dar ulteriore respiro alle giovani under impegnate nei campionati under 17 elite  e 19 con la PF Broni 93. Il feeling con le compagne e con il Canestro è ottimo, il secondo quarto ne è la dimostrazione la contrazione e l’energia espressa  consentono di vincere il quarto per 27- 3.

Il prossimo appuntamento è per Domenica 13 Febbraio alle ore 18.00 presso il Palaverde “Gianni Brera”, difronte il Parco Nord Bresso, seconda forza del girone giallo 2.

T A B E L L I N I

ASD FUTURA MILANO Vs BRONI BASKETBALL ACADEMY               46  –  38

Quarti     14 – 9       24 – 16      35 – 25       46 – 38

ASD FUTURA MILANO:  Gazzoni 11, Gotti 10 , Rotelli E. 8 ,Migliorati 6 , Meroi 5 , Dagna 4 , Stella 2 , Borghetti , Lepri . Martini , Portolano , Ricciardiello

BRONI BASKETBALL ACADEMY : Corti 13,  Lisoni 10 , Canevari 4 , Quintiero 4 , Romice 4 , Merli ,2 Manbretti 1, Barrui , Fumagalli , Quintini

BRONI BASKETBALL ACADEMY Vs MILANO BASKET STARS           94  –  43

Quarti     20 – 9        47 – 12        74 – 27        94  – 43

Broni Basketball Academy : Quintini 6, Caruana 9, Manbretti 6, Canevari 10, Fumagalli 2, Quintiero 19, Romice 10, Ferrari 6, Barrui 13 , Corti 13

Milano Basket Stars : Buttazzo 2, Ben Torkia 8, Mancini , Vitali 2, Battaglia 4, Morini , Maestranzi 2, Mazzeo 19, El Maragi , Vallè 4

L E   P A R O L E   D E L  C O A C H

Sono contento perché quello che avevo chiesto in settimana è stato eseguito con il giusto atteggiamento, e con la giusta energia da parte delle nostre senior . Siamo state brave a imporre il nostro gioco si da subito, il break iniziale ci ha consentito di giocare la nostra pallacanestro in modo intenso e lucido per quasi tutta la durata della partita. Ora ci aspetterà un impegno molto più gravoso, la prossima settimana giocheremo contro la seconda forza del girone. Questa gara ci ha dato sicuramente più fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi, ma allo stesso tempo bisognerà lavorare sempre più forte durante la settimana e di non sopravvalutarci dopo la prestazione odierna

SIMONE RIGHI

F O T O –  P A R T I T E

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Di Costa in Costa, da Bianco a Rossa

CAMPIONATO UNDER 17 ELITÈ : Doppia sfida contro Costamasnaga per le ragazze targate PF Broni 93.    

Dopo un lungo periodo di inattività, dovuta all’elevato incremento dei contagi, venerdì 28 Gennaio si torna al Brera per giocare e per conquistare i due punti.

La prima avversaria è la versione “BIANCA” di Costa, una partita dai bassi ritmi, la pausa forzata di inizio Gennaio si fa sentire da entrambe le parti. A fine dei 40 min di gioco la partita è vinta dalla PF BRONI 93 , brava a trovarsi pronta in difesa e a tovare ottime collaborazioni in attacco.

Tre giorni dopo Lunedì 31 Gennaio le ragazze di coach Righi sono in trasferta a Costa masnaga contro la formazione Rossa.

Il copione a Costa si ribalta rispetto a quanto visto al Brera pochi giorni prima, la netta fisicità sotto canestro e la tecnica delle Masnaghesi fanno la differenza e si aggiudicano il match rimanendo imbattute nel girone B del campionato elite.

Tabellini

PF BRONI 93 Vs BASKET COSTA BIANCO    72  –  47

QUARTI :  19 -12      22 -15      15 – 8    16  – 12

PF BRONI 93 :  Caruana 18 , Castelli 17 , Lisoni 13 , Fumagalli 11 , Merli 6 , Catenacci 5 , Belforti 2

BASKET COSTA BIANCO :  Aondio 11, Colombo 7 , De Angelis 6 , Locatelli 5 , Romano 4 , Salvioni 4 , Brescianelli 3 , Rota 3 , Galliani 2 , Tettamanti 2 , Tomasini

Tabellini

BASKET COSTA ROSSA Vs PF BRONI 93       89   –  44

QUARTI :  22 -9      25 -14     15 – 9    27  – 12

BASKET COSTA ROSSA : Cibinetto 16 , Osazuwa 16 , Bernardi 13 , Piatti 10 , Cesana 9 , Ramoli 8 , Rotta 6 , Serra 6 , Motta 5 , Gorini

PF BRONI 93 :  Caruana 18 , Castelli 17 , Lisoni 13 , Fumagalli 11 , Merli 6 , Catenacci 5 , Belforti 2

L E   F O T O    E     L E   P A R T I T E

C L A S S I F I C A

REPORT DI GIORNATA

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Under 14 : buon inizio di campionato

Broni Campionato Under 14: Buono il campionato intrapeso fino ad ora dalle under 14 targate PF Broni 93.

Da inizio anno sotto la guida del giovane Niccolò Turicci hanno mostrato un notevole miglioramento e i risultati sul campo ne sono la prova.

Attraverso queste poche foto riviviamo gli ultimi Match disputati dalle nostre girls.

CM BASKET 84 Vs PALLACANESTRO FEMMINILE BRONI 93

CLASSIFICA

REPORT DI GIORNATA

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Under 17 elite: Vince e conferma la seconda posizione del girone B

BRONI  campionato Under 17 elite: Se dovessimo riassumere la settimana sportiva dal 13 dicembre al 21 dicembre delle nostre Under 17, con un aggettivo si potrebbe dire tranquillamente che sono delle grandi STACANOVISTE. La loro perseveranza e dedizione per il lavoro di questo gruppo ha portato ad ottenere tre vittorie importanti in pochissimi giorni, confermandosi così la seconda forza del girone B. In ordine cronologico Varese, Costa Masnaga Bianca e Basket Team Giussano.

Il prossimo appuntamento con l’under 17 elitè sarà comunicato appena sarà riformulato il nuovo calendario.

La F.i.p. insieme ai vari comitati regionali hanno applicato una sospensione dei campionati Senior e giovanili fino al 17 gennaio, causa l’elevato incremento della situzione pandemica, prevenedo così la salute di ogni atleta.

Tabellini partite:

Pallacanestro femminile Broni 93 Vs Pallacanestro Femminile Varese 95        67 – 58

Quarti    13-15   24-31    42-47   67 – 58

Pallacanestro Femminile Broni 93: Caruana 13, Castelli 19, Fumagalli 4, Massocchi 2, Lisoni 11, Catenacci , Belforti 2, Rebolini , Merli 16

Pallacanestro Femminile Varese 95 : Finazzi , Bortoli , Triarico 15, Ghidini , Pedoja 16, Prodorutti 20, Alongi 2, Palmieri , Fiori 5, Caccia , Castiglioni , Biotti

Costa Masnaga Bianca LImonta Vs Pallacanestro Femminile Broni 93     51 – 55

Quarti   15-23   27-35   33-44  51-55

Costa Masnaga  Bianca Limonta :  Luongo 6, Colombo 8, De Angelis 4, Bianchi 3, Salvioni , Tomasi 2, Brescianelli , Diop , Aondio 16, Rota 10, Galliani 2, Rotelli 8, Migliorati

Pallacanestro Femminile Broni 93 : Caruana 16,   Fumagalli 8,   Lisoni 10, Catenacci  2,  Lorenzelli  , Belforti  2, Rebolini , Merli 17

Basket Team Giussano Vs Pallacanestro Femminile Broni 93         51 – 65

Quarti     18 – 10    30 – 32     42 – 46     51 – 65

Basket Team Giussano :  Radaeli  7, Migliorati , Citterio10 , Sabadini  10, Petrolini 2 , Scala  ,  Colombo  4, Pallavicini 4 , Efstathion 4 , Catenazzi  2, Finco  , Natoli 7

Pallacanestro Femminile Broni 93 :  Caruana 3 ,  Castelli 25 , Fumagalli 5 , Lisoni  15, Catenacci  , Belforti 2, Rebolini  , Merli 15

Le Partite

C L A S S I F I C A

C L A S S I F I C A INDIVIDUALI

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

BBA Serie C : Vittoria con “GARB”_agnate al Brera

BRONI La Broni Basketball Academy regola l’Avis Garbagnate Milanese nell’incontro valido per la 9ª giornata del girone Giallo 2 del campionato di serie C. Le bronesi ribaltano anche il meno 10 del match di andata.

Grazie a questo successo la formazione oltrepadana mantiene la 4ª posizione in classifica. Sabato prossimo (palla a due alle 20.30) le ragazze di coach Righi saranno impegnate sul parquet della Futura Milano nell’ultima sfida prima della pausa natalizia. Si tornerà poi sul parquet il prossimo 8 gennaio 2022.

BBA Vs O.L.S. AVIS GARBAGNATE 49 – 37

Quarti 13 – 11 21 – 17 34 – 24 49 – 37

tabellini

BBA Quintini N.E., Caruana 2 , Mambretti 6, Canevari 10 , Fumagalli , Quintiero 12, Lisoni 10, Romice 2 , Ferrari , Corti 7, Merli

O.L.S. AVIS GARBAGNATE Ridolfi , Serra 2, Franconieri 2, Tamborini , kabba Z. 7, Bitetto 3, Kabba T. 4, Porta 6, Carrettoni 7, Stroppa 6

Le parole del coach

«Un successo importante – spiega coach Simone Righi – perché siamo anche riusciti a ribaltare la differenza canestri rispetto alla partita di andata. Le ragazze sono state molto brave nei momenti di difficoltà contro una squadra che ha alternato difese a zona e raddoppi. Abbiamo sofferto queste situazioni, ma non abbiamo mai perso la testa, e siamo stati bravi ad uscirne. Abbiamo sbagliato troppi appoggi da sotto e tiri aperti, altrimenti il divario sarebbe stato ancora più importante: su questo dobbiamo lavorare, ma la vittoria ci dà morale».

Simone Righi

CLASSIFICHE INDIVIDUALI

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Under 17 elite : ritrova la vittoria in campionato

Broni Torna alla vittoria l’under 17 elite targata Pf broni 93. L’avversario di turno è Busto Arsizio,una squadra devota ad abbassare il ritmo avversario imponendo il proprio gioco fisico sotto canestro. La partita è simile all’andata, si lotta su ogni pallone e ogni proprio errore difensivo viene punito da un canestro avversario. La lotta rimane accesa fino al venticinquesimo minuto,quando la PF Broni 93stringe le maglie in difesa e diventa più concreta a canestro, vincendo così la partita per 60 – 41. Il prossimo appuntamento è per il 13 dicembre al Brera contro la Pallacanestro Femminile Varese 95 alle ore 20.30 

Pallacanestro Femminile Broni 93 vs Busto Arsizio 60 – 41

Quarti 9 – 17   20 – 9    19 – 6     12 – 9

Pallacanestro femminile Broni 93 : Castelli 21,Merli 17, Lisoni 9, Fumagalli 8, Belforti 1, Caruana , Catenacci , Rebolini

Busto Arsizio: Noble 16, Macchi 6, Mattei 5, Fumagalli 4, Parruello 4, Caglio 2 Rondontti 2, Sarfoni 2, Michelizzi , Cremona , Parise , Rampi , Vitangeli

Le parole del Coach

Partenza diesel, perchè abbiamo giocato sotto ritmo come piace fare a Busto. Dal 2° quarto siamo state brave a stringere le maglie della difesa, trovando anche delle buone collaborazioni in attacco. Abbiamo avuto buone letture sui pick and roll. Mentre nel 3° quarto abbiamo scavato il break decisivo, chiudendo poi definitivamente il match a cavallo tra 3° e 4° quarto. Sono contento, buono il rendimento di tutte le ragazze. 

C LA S S I F I C A

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

BBA SERIE C : Passo Falso a Busto

Busto Arsizio: Arriva la quarta sconfitta nel campionato di serie C femminile per la squadra senior BBA. L’Hupac è troppo forte ed abile a sfruttare le nostre debolezze e il secondo quarto è l’emblema della partita , scavano un importante divario e indirizzano la partita a loro favore, vincendo 60 – 40.

Hupac Busto arsizio vs bba 60 – 40

Quarti     12 – 11    21 – 9   13 – 12    14 – 8

Hupac Busto Arsizio: Giani 16, Landoni 14, Mainini 12, Castiglioni 9, Caruso 5, Pertoni 4, Castellanelli , Marzolini , Bonzini n.e., De Bernardi N.e., Nestori N.e , Pezzoni N.e.,

Bba: Corti 12, Mambretti 10, Quintiero 6, Ferrari 4, Quntini 4, Canevari 2, Romice 2, Fumagalli , Gualerzi , Merli , Caruana n.e. , Lisoni n.e.

Le Parole del Coach

Ancora una volta una sfida costellata da tanti alti e bassi. Il problema è che i momenti negativi contro squadre complete, come Busto Arsizio, li paghi a caro prezzo, come dimostra il meno 20 finale. Pronti via abbiamo regalato alcuni canestri in contropiede, mentre in attacco abbiamo mosso bene la palla, tanto che siamo stati avanti sul 20-16. Poi dopo il loro time out si è spenta la luce: abbiamo subito un parziale di 12-0 con errori banali e situazioni che fatico a commentare. Lo stesso è accaduto nel 3° quarto. Abbiamo avuto una buona reazione nell’ultimo quarto, che prendiamo come punto positivo per preparare al meglio la sfida contro Garbagnate, per noi fondamentale.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

UNDER 19 continua la propria corsa cede il passo anche Bollate

Bollate Arriva la quinta vittoria consegutiva per il campionato Under 19 Femminile. La PF BRONI 93 priva di Castelli ,Caruana e con una Mambretti non in forma smagliante, conducono una partita non bellisima da guardare, ma ottengono comunque un importante vittoria contro l’ardor Bollate per 39 – 45. Il prossimo impegno sarà casalingo, al Brera il giorno dell’immacolata alle ore 20.30 contro il Fanfulla Lodi.

Tabellino partita

ARDOR BOLLATE Vs PALLACANESTRO FEMMINILE BRONI 93       39 – 45

Quarti:    6 – 19    16 – 8    5 – 10   12 – 8

ARDOR BOLLATE: Galimberti 12 , Frigerio C. 6 , Bresciani 5, Malpede 5, Camoirano 4, Frigerio M. 2 , Merici 2, Nicoli 2 , Sina 1, Bergamin

Pallacanestro Femminile Broni 93: Lisoni 15 , Merli 12, Mambretti 9, Corti 5, Belforti 2, Fumagalli 2, Gaiaschi , Garlaschelli

Le Parole del Coach

Contava portar a casa la partita, perchè eravamo ancora a ranghi ridotti e con qualche acciacco. Come mi aspettavo, è stata una brutta partita , in cui abbiamo fatto fatica anche sotto l’aspetto fisico, visto gli impegni ravvicinati degli ultimi giorni che hanno affaticato le ragazze.

La Partita

CLASSIFICA

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Under 17 èlite: Costa Rossa troppo forte, arriva la prima sconfitta

Broni: Arriva la prima sconfitta interna per le ragazze targate PF Broni 93. Nonostante l’ottima prestazione tenuta nei primi due quarti, la formazione di Coach Righi crolla drasticamente nei rimanenti due quarti, causa le poche rotazioni a disposizione e la pressione avversaria. Il prossimo impegno con l’under 17 elite sarà Sabato 4 dicembre alle ore 18.00 al Brera.

Pallacanestro femminile Broni 93 Vs A.s.d. Costa Masnaga Rossa  Gruop Bianchi    51 – 76

Quarti 15 – 13   16 – 19   4 – 20 16 – 24

Pf broni 93 Caruana n.e , Castelli 21, Fumagalli 3 , Lisoni 15, Catenacci 4, Belforti 4 , Rebolini , Merli 8

Costa Masnaga Rossa Cesana , motta 2, Cibinetto 6 , Spreafico 2, Rotta 13, Prederi 10, Bernardi 16, Serra 10, Razzoli 10, Gorini 5

Sono comunque contento, nonostante la sconfitta. Siamo stati molto bravi nei primi due quarti, che abbiamo chiuso in vantaggio di un punto contro la formazione più forte in assoluto a livello regionale, e molto probabilmente a livello nazionale. Tutte le ragazze hanno messo grande spirito di sacrifico in difesa e in attacco la voglia di cercarsi e trovare i vantaggi. Poi logicamente le cortissime rotazioni, hanno determinato un calo drastico dopo l’intervallo. La nota negativa sono sicuramente le troppe palle perse sulla loro pressione, però rimango soddisfatto per la prestazione